Guarigione Profonda

Counselor Olistico

Naturopata

Lavaggio Energetico Emozionale Secondo Il Metodo Del Dott. Nader Butto

beatrix-boldt

L’elaborazione dell’informazione avviene quando i blocchi energetici si liberano, il flusso si rinnova e la frequenza energetica nel campo torna ad essere risonante con le parti corrispondenti del cervello.

La rinnovazione del flusso energetico agisce sia sul corpo fisico, sia sulla sua psiche; il corpo reagisce vibrando e la persona comincia a rivivere le emozioni relazionante al conflitto originale.

L’elaborazione e la liberazione energetica può avvenire quindi senza passare attraverso il cervello. Di conseguenza la persona si libera dal blocco energetico emozionale anche senza rendersi conto coscientemente del conflitto psicologico.

Il conflitto emozionale non elaborato in modo corretto porta al blocco energetico, questo comporterà uno squilibrio nell’energia elettromagnetica dell’organo coinvolto.

Lo squilibrio bio-magnetico provoca una disfunzione nella funzione biochimica che si manifesta inizialmente come disfunzione metabolica e dopo un certo tempo, come alterazione strutturale che corrisponde alla malattia organica.

Ogni conflitto ha un indirizzo nel corpo fisico.

Lo scopo della terapia energetica emozionale è quello di liberare i blocchi energetici alla radice e quindi non solo di liberare i chakra e i meridiani, ma anche di sbloccare e trasformare il contenuto emozionale che ha provocato il blocco energetico.