Come migliorare le relazioni con gli altri?

E’ un periodo in cui non vanno bene i rapporti con i colleghi e gli amici?

Pensi che nessuno che ti riconosca e che ti stimi oppure ti senti addirittura rifiutato/a e non amato/a?
Sei stufo perché sei sempre tu a cercare di sistemare, parlare e chiarire?
Non ne puoi più e ti dici… che vadano tutti a quel paese?
Ti riconosci in questa situazione?

Certo se poi perdiamo gli amici quelli che conosciamo da anni sappiamo che trovarne dei nuovi non è semplice o almeno finché si istaura un’amicizia un po’ profonda ci vogliono anni… Con i colleghi è un problema grosso se non andiamo d’accordo…. Li vediamo tutti i giorni o non possiamo evitarli e ci passiamo un bel terzo della nostra giornata insieme…

 

Quali sono i rapporti che non funzionano?

I motivi per cui le relazioni, con amici e colleghi, non funzionano possono essere diversi:

– Gli amici ti annoiano… Avete spesso visioni diverse ma hai paura di parlarne con loro;
– Ti senti frustrato/a perché non puoi essere te stesso/a perché temi di non essere compreso;
– Con i colleghi non condividi il modo di lavorare, l’approccio al lavoro e ti sembra che ognuno segua una strada completamente diversa;
– Non condividi i progetti di lavoro, ti scontri con i colleghi sui contenuti e il capo non sa riconoscere il tuo valore;
– Ti sento frustrato/a perché il lavoro non ti da le soddisfazioni di un tempo… Ti senti non appagato e realizzato quando fai il tuo lavoro…

Inoltre, il continuare a non sistemare queste relazioni ti può portare ad una maggiore frustrazione…

 Conseguenza 1: ti senti sempre più escluso e solo
⇒ Conseguenza 2: ti isoli sempre di più
⇒ Conseguenza 3: pensi che ormai nulla potrà cambiare la tua situazione

E’ questo quello che desideri per te?

 

Allora, cosa possiamo fare per sistemare le relazioni con Amici e Colleghi?

Nel percorso che faremo insieme in cui ti affiancherò passo passo…

Comprenderemo la problematica nella relazione di amicizia e nell’ambito lavorativo analizzando i fatti oggettivi;
Troveremo il punto che non funziona nella relazione di amicizia oppure nel rapporto con i colleghi;
Andremo a verificare che cosa proviamo esattamente quando parliamo con una certa persona e che cosa si scatena dentro di noi;
Troveremo il punto dentro di noi e analizzeremo bene quale periodo della nostra vita ci fa ricordare;
Risolveremo la situazione prima dentro di noi e poi ci renderemo conto che anche con le persone con cui sentivamo un certo conflitto ci daranno meno fastidio;
Verificheremo le opzioni per migliorare la relazione in modo tale che ci consentano di vivere bene il rapporto di amicizia e di lavoro con i colleghi.

 

Perché vivere bene i rapporti di amicizia e quelli con i nostri colleghi è importante, rappresenta una grossa parte della realizzazione di noi stessi, quindi avere dei rapporti di amicizia sani e dei buoni rapporti di condivisione nell’ambito lavorativo non solo migliora la nostra vita, ma anche quella dei nostri colleghi e la somma di questa si rifletterà sul risultato del nostro lavoro e infine su noi stessi…[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Ultimi Articoli